experience the next
 
Home  > Integrated Security Solutions  > Controllo del Traffico

Specifiche del sistema di riconoscimento targhe

Velocità massima per un riconoscimento garantito Fino a 255 km/h per l’elaborazione automatica del traffico in 4 corsie contemporaneamente, da un computer (25 fps per canale)
Fino a 10 km/h per l’elaborazione automatica del traffico in 16 corsie da un solo computer (in modalità switching)
Probabilità di riconoscimento targhe in condizioni reali di traffico
Per la rilevazione di veicoli ricercati con una probabilità massima di errore del 4% Almeno il 92% durante le ore diurne
Almeno il 92% durante le ore di buio
Per il rilevamento automatico della violazione con una probabilità massima di errore dello 0,5%. (Per la generazione automatica delle multe sotto condizioni di traffico reali e usano immagini importate da altri sistemi Almeno il 75%
Per le targhe di identificazione visivamente riconoscibili a una distanza di 40 m (targhe di sicurezza pulite conformi ai requisiti della Convenzione di Vienna sul traffico stradale, 8 novembre 1968). Almeno il 99% durante le ore diurne
Almeno il 99% durante le ore di buio
Capacità di riconoscere le targhe sporche
Per sporco distribuito uniformemente Contrasto più basso possibile — 10% (visibilità a contrasto dei caratteri contro lo sfondo: 25 unità in una scala di 256 unità.
Per sporco irregolare sporco massimo accettabile — 12% (percentuale di area sporca sulla superfice della targa)
Numero di tipi di targhe riconoscibili

più di 300, incluse:

  • tutti i tipi di targhe russe
  • tutti i tipi di targhe dei paesi del CSI e dei paesi baltici.
  • 20 stati europei
  • 5 paesi dell’America latina e USA.
Sono supportati i principali tipi di targhe a una linea e doppia linea di quasi tutti i paesi dell'Europa, dell'Asia, del Nord e del Sud America (targhe normali e speciali, diplomatiche, commerciali, militari, di polizia ecc.) che utilizzano caratteri romani o cirillici, così come caratteri specializzati di alfabeti nazionali stranieri. L'insieme specifico di caratteri riconoscibili della targa può essere personalizzato singolarmente.
Supportato il metodo imput immagini per il riconoscimento videocamera standard CCTV
  • Videocamera digital megapixel high resolution
  • Immagini digital still
  • File digital video
Metodo certificato per il calcolo della velocità dei veicoli
  • Strumento certificato della velocità tramite radiolocalizzazione (radar)
  • Metodo ottico certificato tramite video
Specifiche dei sensori video standard
Larghezza della scena sorvegliata da una videocamera CCTV 3 m per una videocamera posizionata frontalmente. 3.2 – 3.7 m per le videocamere con divergenza laterale fino a 10-20° in direzione del traffico.
Larghezza della scena sorvegliata da una videocamera da 1 megapixel 6.5 m per le videocamere posizionate frontalmente
Larghezza della scena sorvegliata da una videocamera da 3 megapixel 11 m per le videocamere posizionate frontalmente
Angolo della videocamera per il riconoscimento verticale ±30º
orizzontale ±20º
Massima inclinazione di una targa accettata 10º in qualsiasi direzione
Può essere impostato un range esteso per l’inclinazione delle targhe fino a 180º.
Illuminazione nella scena sorvegliata ≥50 luce da videocamera CCD, con bassa sensibilità alla luce, 0.05
≥20 lux for CCD video cameras with low light sensitivity of 0.0002 lux
0 lux for video cameras with infrared illumination
Nelle ore di buio, 50 lux è garantito dall’illuminazione stradale standard.
Maximum electronic shutter speed of video cameras 1/250 s — per velocità ≤10 km/hr
1/500 s — per velocità ≤ 40 km/hr
1/1000 s — per velocità ≤ 150 km/hr
È consigliata la riduzione della velocità dell’otturatore elettronico per le videocamere con un angolo verticale superiore ai 15° o un angolo orizzontale superiore ai 10°.
Altre Informazioni Importanti