WEBINAR Prenota una dimostrazione dal vivo Pianificala
experience the next
 
Home  > Azienda  > Ufficio stampa  > News

I sistemi AI di AxxonSoft aiutano a combattere gli incendi nelle foreste in Bielorussia

03/13/2019

I sistemi AI di AxxonSoft aiutano a combattere gli incendi nelle foreste in Bielorussia

Un sistema di notifica di principio di incendio, basato su una tecnologia di analisi video intelligente, ha brillantemente superato un'accurata sessione di test di prova svoltasi nella postazione di scienze forestali a Miloshevichi (distretto di Lelchits, regione di Gomel, Bielorussia).

Il sistema oggetto del test è dotato di piattaforma Intellect PSIM (Sistema gestionale delle informazioni sulla sicurezza fisica) con rilevatori di fumo basati su apprendimento profondo. Inoltre, tale sistema comprende tre coppie di telecamere normali/termiche con brandeggio, situate su postazioni di vedetta alte 35 metri. Il cliente, l'azienda pubblica Belgosles, si è detto completamente soddisfatto dei risultati del test.

Le telecamere sono in grado di effettuare automaticamente inquadrature panoramiche a 360 gradi, alla ricerca di eventuali tracce di fumo nella foresta. La rete neurale ha effettuato uno specifico apprendimento in ambienti simili per imparare a distinguere il fumo da nuvole, nebbia e polvere. La distanza di rilevamento del sistema si estende fino a 50 km in buone condizioni climatiche.

Le immagini video normali e termiche sono visualizzate sul monitor dell'operatore assieme ad una mappa interattiva che mostra gli effettivi campi visivi delle telecamere. In caso di rilevamento di fumo, il sistema fa scattare un allarme acustico, mentre una serie di e-mail, contenenti un'istantanea della mappa e l'immagine dell'allarme generato, sono inviate a destinatari predefiniti. Il sistema permette di individuare i punti critici con una precisione di alcune centinaia di metri, risultato più che adeguato nell'ambito di aree forestali.

Il software AxxonSoft sostituirà il sistema precedente, ancora funzionante ma non neurale, dotato di una capacità di rilevamento e di precisione limitate e soggetto a falsi allarmi.

La postazione di scienze forestali di Miloshevichi sarà il primo sito a installare il nuovo sistema. La strategia del cliente prevede di estendere la soluzione all'intero servizio forestale dello Stato. Questo permetterà di aumentare il grado complessivo di prevenzione ed allarme, nonché di ridurre i rischi dovuti all'errore umano. Inoltre, il sistema intelligente di analisi video richiede una minor presenza ed un minore sforzo degli operatori, grazie alle sue funzioni, completamente automatizzate, di rilevamento e notifica.

È degno di nota il fatto che l'80 percento delle 580 postazioni di vedetta forestale in Bielorussia fa uso di telecamere di sorveglianza. Questo rappresenta una sicura garanzia per l'ulteriore diffusione del nostro sistema di notifica dei principi di incendio.


Altre Informazioni Importanti